La protezione del know-how aziendale

Le informazioni costituiscono una delle risorse più importanti per le aziende ed i dati personali costituiscono una parte importante di tali asset. La loro tutela, sia dal punto di vista tecnico/organizzativo, sia dal punto di vista legale costituisce quindi una priorità per le organizzazioni di qualunque tipo e dimensione. Analogamente normative, quali ad esempio il GDPR, obbligano le aziende ad effettuare una valutazione dei rischi che riguardano i dati personali e le relative conseguenze sui diritti e libertà delle persone fisiche e ad adottare adeguate misure di sicurezza. Diventa pertanto imperativo per le aziende ottimizzare il proprio approccio alle varie tipologie di rischi ed adempimenti che riguardano le informazioni al fine di ridurre i costi ed ottimizzare i risultati.

Individuare quali sono gli asset aziendali da proteggere con particolare riferimento alle informazioni (compresi i dati personali), implicite ed esplicite, che hanno valore per l’azienda e per altri soggetti (ad esempio gli interessati ed altre persone fisiche).

Individuare i rischi.

Individuare le misure di sicurezza tecniche e organizzative.

Individuare le misure di tutela di natura legale.

Individuare le misure di tutela alternative e particolari.

Il corso consente di individuare le sinergie fra gli obblighi di tutela previsti da alcune normative, con particolare riferimento al GDPR e la tutela del capitale intellettuale.

Titolari, Responsabili, Privacy Officer, DPO, auditor, responsabili degli uffici legali.

IL CORSO VIENE EROGATO IN MODALITA’ LIVE ON LINE

Docente: Giancarlo Butti

Programma – 1 lezione da 4 ore

Data: 22 maggio 2021

Orario: dalle 09:00 alle 13:00

GLI ASSET AZIENDALI

  • Le informazioni come asset aziendale da proteggere
  • Dove sono le informazioni
  • Policy aziendali per la classificazione delle informazioni

GLI ASPETTI DI SICUREZZA

  • L’analisi dei rischi sugli asset che contengono informazioni le misure di sicurezza
  • Sinergie con il GDPR ed altre normative
  • Misure di sicurezza fisica
  • Misure di sicurezza logica
  • Misure di sicurezza organizzativa
  • La formazione
  • I controlli

GLI ASPETTI NORMATIVI

  • Le informazioni che trovano specifica tutela da parte della legge.
  • La stipulazione dei contratti e dei patti di non concorrenza nel modo più ficcante possibile.
  • Differenza fra informazioni riservate e forme di tutela pubbliche (ad esempio i brevetti).

Prezzo: € 140,00 + iva 22%

Una volta acquistato il corso riceverai il link per accedere alla SESSIONE LIVE.

Durante la sessione live potrai fare le domande al docente tramite la chat.

Social

  • Facebook
  • Custom 1
  • Custom 2

Cerca

Disclaimer

Tutti i contenuti di questo sito sono protetti dalle vigenti norme nazionali ed internazionali in materia di tutela della Proprietà Intellettuale ed Industriale. Con la dizione "sito" ITER srl, P. I. 09306810962, intende fare riferimento ad ogni elemento tecnico, grafico ed informatico del sito, ivi compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i software che ne consentono l'operatività ed i relativi codici, i contenuti >> continua...

Dati societari

CODICE FISCALE/P.IVA: 09306810962
Cap. Soc.: € 10.000 i.v.
Start Up Innovativa - CCIAA: MI-2082738
PEC: iter@pec-legal.it
ITER è un brevetto per marchio d’impresa registrato nel 1989

Contatti

Via A. Sacchini, 20
20131 Milano (MI)
Phone: +39 02 099 98 91
Fax: +39 02 2953 2355


Email: iter@iter.it