Impianto documentale per il rispetto della normativa privacy

Chi tratta dati personali deve essere in grado di dimostrare in ogni momento quali siano i presidi che ha attuato per il rispetto della normativa e come tali presidi siano gestiti e monitorati.

Per farlo deve disporre di una serie di documenti, di registri, di evidenze, che consentano di comprovare in ogni momento la propria conformità. La gestione di questo insieme di informazioni e documenti richiede la definizione di opportune regole e, nel caso di aziende con trattamenti particolarmente complessi, l’uso di strumenti che consentano di automatizzare il processo di manutenzione.

Il corso analizza quelli che sono i documenti:

  • obbligatori
  • necessari
  • opportuni

per il rispetto della normativa, individuando altresì dove reperire esempi autorevoli e/o ufficiali per la loro realizzazione. Vengono inoltre analizzate le correlazioni esistenti fra i vari documenti e il presidio della coerenza delle informazioni. Una particolare enfasi viene data alla compilazione dei Registri delle attività di trattamento quale strumento base per la mappatura delle informazioni a presidio della normativa.

Il corso consente di avere una visione complessiva degli adempimenti privacy evidenziando la continuità e le differenze con la precedente normativa.

Titolari, Responsabili, Privacy Officer, DPO, auditor, responsabili degli uffici legali.

IL CORSO VIENE EROGATO IN MODALITA’ LIVE ON LINE

Docente: Giancarlo Butti

Programma – 1 lezione da 4 ore

Data: 10 aprile 2021 

Orario: dalle 09:00 alle 13:00

  • Le novità introdotte dal GDPR in ambito documentale.
  • Individuare i documenti espressamente previsti dalla normativa.
  • Individuare i documenti richiesti dalla normativa anche se non espressamente citati dalla stessa.
  • Individuare i documenti senza i quali non è possibile rispettare la normativa.
  • Modelli ufficiali di documenti (informative, designazioni…) resi disponibili da Autorità Garanti ed altri enti europei.
  • Modelli resi disponibili da altri enti autorevoli.
  • Esempio: i Registri delle attività di trattamento
  • La compilazione dei Registri delle attività di trattamento.
  • I requisiti di legge.
  • I Registri come opportunità per il presidio del modello privacy.
  • Gli errori da non commettere.
  • Le relazioni fra i Registri e gli altri documenti del modello privacy.
  • Esempio: Privacy by design e by default

Prezzo: € 140,00 + iva 22%

Una volta acquistato il corso riceverai il link per accedere alla SESSIONE LIVE.

Durante la sessione live potrai fare le domande al docente tramite la chat.

Social

  • Facebook
  • Custom 1
  • Custom 2

Cerca

Disclaimer

Tutti i contenuti di questo sito sono protetti dalle vigenti norme nazionali ed internazionali in materia di tutela della Proprietà Intellettuale ed Industriale. Con la dizione "sito" ITER srl, P. I. 09306810962, intende fare riferimento ad ogni elemento tecnico, grafico ed informatico del sito, ivi compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i software che ne consentono l'operatività ed i relativi codici, i contenuti >> continua...

Dati societari

CODICE FISCALE/P.IVA: 09306810962
Cap. Soc.: € 10.000 i.v.
Start Up Innovativa - CCIAA: MI-2082738
PEC: iter@pec-legal.it
ITER è un brevetto per marchio d’impresa registrato nel 1989

Contatti

Via A. Sacchini, 20
20131 Milano (MI)
Phone: +39 02 099 98 91
Fax: +39 02 2953 2355


Email: iter@iter.it