I materiali compositi per l’industria

“L’innovazione tecnologica può essere definita come l’attività deliberata delle imprese e delle istituzioni tesa a introdurre nuovi prodotti e nuovi servizi, nonché nuovi metodi per produrli, distribuirli e usarli.”

Obiettivo del corso è di fornire a Professionisti e Tecnici del settore Industriale e della Ricerca Tecnologica, nonché a studenti, sia delle superiori che universitari, delle lezioni di studio e approfondimento sulla tematica dei materiali compositi. Scopo del corso è fornire una preparazione specifica sui materiali compositi polimerici per le applicazioni strutturali e l’edilizia. Verranno introdotti i concetti di base sia sui materiali (fibre, matrici, catalizzatori) che sul materiale composito in quanto tale (definizione generale, comportamento, etc.), descrivendone la fenomenologia secondo le principali teorie della micro e macromeccanica. Verranno illustrate le principali tecnologie di fabbricazione di strutture in composito (sacco a vuoto, RTM, Filament Winding, etc.) e di caratterizzazione (morfologica e funzionale) mediante test distruttivi, controlli NDT (ultrasuoni, termografie), nonché mediante la microscopia ottica ed elettronica. Una parte del corso sarà dedicata alla simulazione numerica del comportamento dei compositi e dei loro processi di fabbricazione, attraverso codici di calcolo agli elementi finiti (NASTRAN, Mould Flow). Verranno effettuate delle simulazioni FEM nel corso delle lezioni su elementi strutturali base (trave, piastra, etc.) prodotti in composito polimerico. La seconda parte del corso sarà finalizzata allo studio dei compositi polimerici per l’edilizia. In particolare, definendone i materiali (ex. calcestruzzi rinforzati barre in composito) e le relative applicazioni (fabbricazione, consolidamento, ristrutturazione). Verranno presentate le principali normative, e tutte le metodologie d’uso e ‘’gestione’’ di una struttura edile in materiale composito polimerico. L’ultima parte della didattica sarà centrata sugli aspetti di Safety e sviluppi futuri nel’uso dei compositi polimerici in edilizia.

Figure professionali:

  • Ingegneri
  • Architetti
  • Progettisti
  • Studenti di corsi di specializzazione
  • Ricercatori

Aziende:

  • Industrie e PMI nel settore high tech

Associazioni:

  • Associazioni di Categoria, Associazioni Culturali e Associazioni legate al settore tecnologico
  • Ordini professionali (relative alle figure professionali sopra indicate sia laureate che non)

Pubblica Amministrazione:

  • Enti legati all’avviamento professionale e al lavoro

IL CORSO VIENE EROGATO IN MODALITA’ LIVE ON LINE

Docente: Marco Regi

Programma – 6 lezioni da 2 ore cad.

Date in definizione

Orario: dalle 11:00 alle 13:00

Programma:

PRINCIPI E CRITERI GENERALI DEI MATERIALI COMPOSITI

  • Definizione e classificazione dei materiali compositi polimerici
  • Materiali base (matrici, rinforzi, agenti di cura, catalizzatori)
  • Introduzione alla micro e macromeccanica dei compositi polimerici
  • Modellazione teorico/numerico/FEM di una struttura in composito

PROCESSI DI MANIFATTURA E CARATTERIZZAZIONE DEI MATERIALI COMPOSITI

  • Definizione dei principali processi per la manifattura di strutture in materiale composito polimerico (sacco a vuoto, Filament Winding, RTM)
  • Tooling design (progettazione di un apparato di produzione per strutture in composito)
  • Simulazioni teorico/numerico/FEM dei processi di manifattura (ex. quelli per iniezione RTM)
  • Caratterizzazione di una struttura in composito polimerico (controlli distruttivi, NDT con ultrasuoni, microscopia ottica ed elettronica, termografia)

 COMPOSITI PER LE STRUTTURE E L’EDILIZIA

  • Strutture edili in composito polimerico (ex. calcestruzzo con ferri e griglie in FRP – Fiber Reinforced Polymer)
  • Progettazione, esecuzione, controllo e certificazione di costruzioni edili in composito
  • Modelli matematici per la progettazione di strutture armate con FRP
  • Rinforzi strutturali (tessuti pre – preg, adesivi strutturali, riempitivi, etc.)
  • Classificazione dei sistemi di rinforzo (in base alla tipologia di rinforzo, come da precedente punto)
  • Edifici civili ed industriali con l’uso di materiali compositi polimerici
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Metodi di risanamento, consolidamento,rinforzo, ristrutturazione di costruzioni edili mediante i compositi
  • Documenti guida per la fabbricazione di strutture edili mediante elementi in composito (normativa nazionale e internazione, ex. CNR DT 200/2004, CNR DT 203/2006)
  • Criteri di stoccaggio e trasporto di materiali compositi per l’edilizia
  • Standardizzazione delle prove di caratterizzazione dei componenti:
    • Meccanica
    • Metrologica
    • Fisica
    • Prove su elementi strutturali
  • Sensori embedded (smart pacth) per il monitoraggio strutturale mediante l’integrazione di FRP con sensori in fibra ottica annegati
  • Qualità dei materiali e qualificazione dei prodotti, certificazione/accettazione
  • Personale specializzato per l’uso dei compositi polimeri nelle strutture edili

SICUREZZA, BREVETTI E APPLICAZIONI FUTURE

  • Aspetti di Safety ed Ecocompatibilità ambientale nel settore dei compositi
  • Analisi di Marketing, Business and Sales (cenni)
  • Brevetti (cenni)
  • Applicazioni e sviluppi di mercato futuri per il settore dei compositi

Prezzo: € 360,00 + iva 22%

Social

  • Facebook
  • Custom 1
  • Custom 2

Cerca

Disclaimer

Tutti i contenuti di questo sito sono protetti dalle vigenti norme nazionali ed internazionali in materia di tutela della Proprietà Intellettuale ed Industriale. Con la dizione "sito" ITER srl, P. I. 09306810962, intende fare riferimento ad ogni elemento tecnico, grafico ed informatico del sito, ivi compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i software che ne consentono l'operatività ed i relativi codici, i contenuti >> continua...

Dati societari

CODICE FISCALE/P.IVA: 09306810962
Cap. Soc.: € 10.000 i.v.
Start Up Innovativa - CCIAA: MI-2082738
PEC: iter@pec-legal.it
ITER è un brevetto per marchio d’impresa registrato nel 1989

Contatti

Via A. Sacchini, 20
20131 Milano (MI)
Phone: +39 02 099 98 91
Fax: +39 02 2953 2355


Email: iter@iter.it