Gli Audit sui Sistemi Privacy – ISO19011

Organizzazione e conduzione degli Audit interni per il mantenimento della compliance.

Il Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati [GDPR], introduce il principio di Accountability secondo il quale il titolare al trattamento dei dati deve dimostrare di aver adottato adeguati modelli organizzativi e idonee misure di sicurezza fisiche e logiche, per proteggere i dati.

A tal fine l’organizzazione deve pianificare opportune verifiche ispettive interne (Audit) con lo scopo di accertare lo stato di compliance del sistema Privacy al Regolamento prevenendo l’insorgere di eventuali anomalie, difformità e criticità del sistema e, nel caso, definendo opportune azioni correttive e/o di miglioramento.

Il Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati [GDPR], nel caso di violazioni ai suoi principi e disposizioni, prevede un inasprimento delle sanzioni amministrative a carico di imprese e pubbliche amministrazioni: le sanzioni, in casi particolari, possono infatti arrivare fino a 10/20 milioni di euro o per le imprese fino al 2%-4% del fatturato mondiale totale annuo dell’esercizio precedente, se superiore.

Il corso ha l’obiettivo di illustrare ad IMPRESE, CONSULENTI, ADDETTI:

  • le ragioni per cui si devono effettuare gli audit interni
  • come organizzare e condurre degli audit interni
  • come esaminare e risolvere anomalie, difformità e criticità rilevate nel corso degli audit interni
  • come si svolgono le ispezioni del Garante

Responsabili del Personale, Responsabili e addetti ICT, addetti Ufficio Legale di aziende ed enti pubblici, Responsabili Ufficio Marketing, Titolari e Responsabili del trattamento, consulenti, amministratori di Sistema, avvocati, commercialisti.

Tutti coloro che hanno nominato un Responsabile Esterno al Trattamento.

Docente: Angelo Modica

Programma – 4 lezioni da 1,5 ore

  • Gli scenari ed impatti del REGOLAMENTO EUROPEO 2016/679 in materia di protezione dei dati personali, accountability e protezione dei dati personali come vantaggio competitivo
  • I richiami agli audit nel GDPR
  • Gli Audit Privacy: organizzazione e conduzione secondo le linee guida per audit di sistemi di gestione ISO19011
  • Sanzioni e responsabilità in ambito privacy: quanto costa non rispettare la privacy
  • Poteri e attività del Garante per la protezione dei dati: il procedimento ispettivo
  • Le tipologie, fasi delle ispezioni
  • Gli strumenti del Garante privacy: accessi, ispezioni e verifiche, operazioni tecniche
  • La convenzione con la Guardia di Finanza: strumenti ed esiti
  • Cosa serve preparare per far fronte ad una verifica del Garante: check list e best-practice in materia
  • Cosa fare durante e dopo le ispezioni del Garante
  • Le ispezioni in differenti settori: istituti di credito, sanità, sistema nazionale (Sistan), Spid, telemarketing, carte fedeltà, grandi banche dati pubbliche
  • I risultati delle ispezioni

Prezzo: € 195,00 + iva 22%

Una volta acquistato il corso riceverai i link per accedere alle lezioni che  potrai seguire quando vorrai.

Potrai inviarci tramite la chat eventuali  domande per il docente.

Social

  • Facebook
  • Custom 1
  • Custom 2

Cerca

Disclaimer

Tutti i contenuti di questo sito sono protetti dalle vigenti norme nazionali ed internazionali in materia di tutela della Proprietà Intellettuale ed Industriale. Con la dizione "sito" ITER srl, P. I. 09306810962, intende fare riferimento ad ogni elemento tecnico, grafico ed informatico del sito, ivi compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i software che ne consentono l'operatività ed i relativi codici, i contenuti >> continua...

Dati societari

CODICE FISCALE/P.IVA: 09306810962
Cap. Soc.: € 10.000 i.v.
Start Up Innovativa - CCIAA: MI-2082738
PEC: iter@pec-legal.it
ITER è un brevetto per marchio d’impresa registrato nel 1989

Contatti

Via A. Sacchini, 20
20131 Milano (MI)
Phone: +39 02 099 98 91
Fax: +39 02 2953 2355


Email: iter@iter.it