Innovare: Tecnologie, Esperienze, Ricerche.

Gli Audit Privacy secondo il nuovo Regolamento Europeo GDPR 2016/679

SCONTO DEL 10% se acquisti 3 o più corsi

CREDITI FORMATIVI PRIVACY FRIDAY

Gli Audit Privacy secondo il nuovo Regolamento Europeo GDPR 2016/679

Come prepararsi, fare gli audit interni e prevenire le sanzioni alla luce del regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali.

Docenti: Dott. Stefano Gorla

Introduzione


“Nel labirinto non ci si perde. Nel labirinto ci si trova.” H. Kern

Negli ultimi anni le attività di ispezioni del Garante privacy sono in crescita: solo nel 2015 il Garante Privacy ha contestato ben 1.700 violazioni amministrative e riscosso circa 3 milioni 500 mila euro.

Il nuovo regolamento europeo in materia di privacy prevede un inasprimento delle sanzioni amministrative a carico di imprese e pubbliche amministrazioni: nel caso di violazioni dei principi e disposizioni del regolamento, le sanzioni, in casi particolari, possono infatti arrivare fino a 10/20 milioni di euro o per le imprese fino al 2%-4% del fatturato mondiale totale annuo dell’esercizio precedente, se superiore.

Il nuovo Regolamento europeo sulla protezione dei dati, introduce il principio di Accountability secondo il quale il Titolare al Trattamento dei dati deve dimostrare di aver adottato i modelli organizzativi e le misure di sicurezza fisiche e logiche per proteggere i dati.

L’azienda deve quindi pianificare opportune verifiche ispettive interne la cui supervisione deve essere svolta da personale adeguatamente formato.

Obiettivi


L’incontro ha l’obiettivo di illustrare alle imprese, consulenti, addetti come si svolgono le ispezioni del Garante e come esaminare e risolvere le principali criticità con opportune tecniche di audit.

Destinatari


  • Responsabili del Personale
  • Responsabili e addetti Ict
  • Addetti Ufficio Legale di aziende ed enti pubblici
  • Responsabili Ufficio Marketing
  • Titolari e Responsabili del trattamento
  • Consulenti
  • Amministratori di Sistema,
  • Avvocati
  • Commercialisti

Tutti coloro che hanno nominato un Responsabile Esterno al Trattamento.

Programma


  • Sanzioni e responsabilità in ambito privacy: quanto costa non rispettare la privacy
  • Gli scenari ed impatti del regolamento europeo 2016/679 in materia di protezione dei dati personali , accountability e protezione dei dati personali come vantaggio competitivo
  • Poteri e attività del Garante per la protezione dei dati: il procedimento ispettivo
  • Le tipologie, fasi delle ispezioni: la programmazione del 2016
  • Gli strumenti del Garante privacy: accessi, ispezioni e verifiche, operazioni tecniche
  • La convenzione con la Guardia di Finanza: strumenti ed esiti
  • Cosa serve preparare per far fronte ad una verifica del Garante: check list e best practice in materia
  • Il sistema degli audit
  • Cosa fare durante e dopo le ispezioni del Garante
  • Le ispezioni in differenti settori (marketing, bancario, sanitario, controlli sui lavoratori, telecamere)
  • I risultati delle ispezioni
  • ESERCITAZIONE: simulazione di ispezione

    Docenti

    Stefano Gorla,

    Esperto privacy e sicurezza dei dati, DPO certificato 001 FAC certifica, Socio A.N.F.I Associazione Nazionale Finanzieri, Delegato regionale Lombardia ANDIP, Socio EPCE, Socio CSIG, Socio (ISC)2 Italy Chapter, Socio CSA Italy, Referente Privacy SECURTEC. Autore e formatore



Sede:


Il corso si svolge presso la sede ITER in via Sacchini 20, 20131 Milano (MM Loreto)


Info utili

Le iscrizioni, salvo esaurimento posti disponibili, chiudono 24 ore prima dell’inizio del corso. Una email di convocazione  e conferma  di avvenuta iscrizione viene inviata a tutti i partecipanti regolarmente registrati. I corsi sono soggetti a conferma da parte dell’organizzazione, che verrà inviata almeno 3 giorni prima della data di svolgimento. Dal momento  che i corsi sono a numero chiuso, non è possibile presentarsi per l’iscrizione la mattina stessa.

Sostituzione, disdetta e annullamento.

È prevista la possibilità di sostituzione del partecipante con altro dipendente della stessa azienda, società o ente. In caso di disdetta pervenuta per iscritto entro 15 giorni prima del corso non sarà effettuata alcuna trattenuta; dopo tale data non è previsto alcun rimborso, ma verrà inviata la documentazione. In caso di annullamento da parte dell’organizzazione la responsabilità sarà limitata al rimborso per i servizi non prestati con il limite della quota versata. Ai sensi dell’Art. 1341 CC approvo espressamente la clausola relativa alla disdetta.

Clausola rimborso.

Se al termine della mattinata del primo giorno (ore 12,30) non è soddisfatto, ha diritto di interrompere il corso, comunicandolo subito al relatore e richiedendo il rimborso della quota versata all’organizzazione, rimborso che sarà eseguito entro le tre settimane successive, con una trattenuta di 40 euro + iva per i costi amministrativi per ciascun iscritto. L’eventuale documentazione consegnata dovrà essere restituita. L’Organizzazione non rimborsa nessuna altra spesa.

Vuoi maggiori informazioni?

Inserisci i tuoi dati e ti ricontatteremo



Tutti i nostri corsi prevedono la

formula SODDISFATTI O RIMBORSATI

Anche se in 25 anni nessuno l'ha mai richiesta :)


Dal 1989 organizziamo eventi e corsi di

alta formazione professionale.

Un punto di riferimento per un mondo in evoluzione.


la quota di iscrizione comprende:

documentazione del corso / attestato di
partecipazione / coffee break.


formazione on demand.

contattaci per studiare un percorso formativo
personalizzato, anche presso la tua azienda.


speciale pubblica amministrazione.

acquista i corsi ITER su MEPA.
Clicca qui per visualizzare i codici.


sai che è possibile finanziare la formazione?
contattaci per saperne di più!

Disclaimer

Tutti i contenuti di questo sito sono protetti dalle vigenti norme nazionali ed internazionali in materia di tutela della Proprietà Intellettuale ed Industriale. Con la dizione "sito" ITER srl, P. I. 09306810962, intende fare riferimento ad ogni elemento tecnico, grafico ed informatico del sito, ivi compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i software che ne consentono l'operatività ed i relativi codici, i contenuti >> continua...

Dati societari

CODICE FISCALE/P.IVA: 09306810962
Cap. Soc.: € 10.000 i.v.
Start Up Innovativa - CCIAA: MI-2082738
PEC: iter@pec-legal.it
ITER è un brevetto per marchio d’impresa registrato nel 1989

Contatti

Via A. Sacchini, 20
20131 Milano (MI)
Phone: +39 02 099 98 91
Fax: +39 02 2953 2355
Website: www.iter.it
Email: iter@iter.it